Pubblicazioni italiane sulla rivoluzione del '56
Scarica il file pdf (92KB)

Pubblicazioni ungheresi in Italia (NUOVO!)
Scarica il file pdf (720KB)

Programmi 2015:

  • Venerdì 30 gennaio 2015 (Scarica l'invito)
    VENEZIA, Teatro ai Frari, ore 18.00: Conferenza di Zsuzsanna Rozsnyói (Università di Bologna) sul tema SÁNDOR MÁRAI. IL SAPORE AMARO DELLA LIBERTÀ. Segue la proiezione del film-documentario di Gilberto Martinelli "Sándor Márai e Napoli".

  • Giovedì 26 febbraio 2015 (Scarica l'invito)
    VENEZIA, Sale Apollinee del Teatro La Fenice, ore 18.00: Spettacolo della compagnia italo-ungherese EUAKT dedicato a Richard Wagner e Friedrich Nietzsche.

  • Domenica 15 marzo 2015 (Scarica l'invito)
    PADOVA, Patronato e Chiesa di Santo Stefano d’Ungheria: messa celebrata da Mons. László Németh e incontro conviviale per la comunità italo-ungherese in occasione della festa nazionale ungherese del 15 marzo.

  • Martedì 5 maggio 2015 (Scarica il programma)
    VENEZIA, Teatro ai Frari, Venezia, ore 18.00
    Presentazione del libro "L'arancia ungherese. La letteratura in Ungheria negli anni Cinquanta" (Lithos 2014) di Cinzia Franchi (Università di Padova). Interviene Péter Sárközy (Università di Roma la Sapienza)

  • Venerdì 22 Maggio 2015 (Scarica il programma)
    VENEZIA, Presidio Militare di Venezia, ore 18.00
    RECITAL LETTERARIO dal titolo "IL CIELO D'ITALIA SI RISPECCHIÒ NELLE ACQUE DEL DANUBIO: L’ITALIA NELLE LIRICHE DEI POETI UNGHERESI", a cura del prof. Roberto Ruspanti (Università di Udine). Accompagnamento al pianoforte di Annie Corrado su musiche di B.Bartók, Gy.Ligeti e F.Liszt.
    In occasione del recital viene presentato il volume Il cielo d’Italia si rispecchiò nelle acque del Danubio di Roberto Ruspanti (Editore Rubbettino 2014).
    A conclusione del programma: degustazione di vini della ditta Fèlsina.

  • Domenica 18 Ottobre 2015
    Padova, Patronato e Chiesa di S.Stefano d’Ungheria: messa celebrata da Mons. László Németh e incontro conviviale per la comunità italo-ungherese in occasione della festa nazionale ungherese del 23 ottobre.

  • Autunno 2015
    VENEZIA, Patronato ai Frari: Convegno storico dedicato al ricordo della Prima Guerra Mondiale.

  • Giovedì 19 novembre 2015
    VENEZIA, Sale Apollinee del Teatro la Fenice, ore 18.00: Concerto di pianoforte con il Maestro Ulysse Bonaventura su musiche di F.Liszt, B.Bartók, Z.Kodály, O.Peterson.

  • Data da stabilire
    VENEZIA, proiezione del film-documentario di Gilberto Martinelli Il PORTONE DI PIOMBO, dedicato alla indimenticata figura del Cardinale József Mindszenty (Csehimindszent 1892 – Vienna 1975).

  • Dicembre 2015
    PADOVA, Patronato della Chiesa di S.Stefano d'Ungheria
    Mikulás Ünnepség / Festa di San Nicola, per bambini e adulti, per ricordare le tradizioni ungheresi dell’Avvento.



    Programmi 2014:

    Ricordiamo innanzitutto gli importanti anniversari ungheresi del 2014:

  • 2004-2014: 10° anniversario dell’adesione dell’Ungheria alla Unione  Europea
  • 1999-2014: 15° anniversario dell’adesione dell’Ungheria alla NATO
  • 1989-2014: 25° anniversario della caduta della cortina di ferro
  • 1944-2014: 70° anniversario dell’Olocausto in Ungheria
  • 1914-2014: 100° anniversario dell’inizio della Grande Guerra
  • 1814-2014: bicentenario della nascita di Miklós Ybl, celebre architetto ungherese

  • Giovedì 23 gennaio 2014
    VENEZIA, Teatro ai Frari: presentazione del libro Kornél Esti di Dezső Koszolányi, nella brillante traduzione italiana della nostra socia e amica Alexandra Foresto (Mimesis Edizioni, 2012).

  • Domenica 16 marzo 2014
    PADOVA, Chiesa di S.Stefano di Ungheria: messa celebrata da Mons. László Németh e incontro conviviale per la comunità italo-ungherse in occasione della festa nazionale ungherese del 15 marzo.

  • Martedì 6 maggio 2014
    VENEZIA, Teatro ai Frari: presentazione del libro Affida il cavolo alla capra (Kecskére bízza a káposztát). 1001 proverbi e detti ungheresi a cura di Giuseppe Dimola, giornalista di Milano, appassionato di linguistica e cultura ungherese, autore, tra l’altro, di un blog "magiaro" ricco notizie utili e interessanti:
    amicizia-italo-ungherese.blogspot.it

  • Sabato 10 maggio 2014
    BELLUNO, Libreria Mondolibri: presentazione del libro Kornél Esti di Dezső Koszolányi, nella brillante traduzione italiana della nostra socia e amica Alexandra Foresto (Mimesis Edizioni, 2012).

  • 29-30 maggio 2014
    PADOVA, Accademia Galileiana di Scienze Lettere ed Arti
    Convegno di Studi organizzato dall’Università di Padova sul tema "ATTILA IN ITALIA dalla letteratura franco-italiana a Verdi (e oltre)". Interviene, fra gli altri, Edina Bozoky, autrice del libro Attila e gli Unni (Il Mulino 2014). L’Associazione e il Consolato promuovono la diffusione dell’interessante programma nell’ambito della comunità italo-ungherese del Triveneto.

  • Venerdì 6 giugno 2014
    VENEZIA, Scoletta dei Calegheri: presentazione del libro "Stelle di Eger" (Egri Csillagok) di Géza Gárdonyi nella appassionata traduzione di Patricia Nagy. Intervengono Imre Madarász (Università di Debrecen) e la traduttrice Patricia Nagy (Udine).

  • Giovedì 26 giugno 2014
    VENEZIA: Bistrot de Venise: Mostra di incisioni ungheresi del ventesimo secolo a cura di Giuliano Agostinetti, espero di grafiche antiche e moderne. La mostra, aperta al pubblico per due settimane, propone fra le altre cose acqueforti e acquetinte d István Zádor, István Imre, Lajos Novák, Ilona Fehér e István Biai-Fögleini.

  • Domenica 12 ottobre 2014
    PADOVA: messa e incontro conviviale per la comunità italo-ungherse del Triveneto in occasione della festa nazionale ungherese del 23 ottobre. Intervengono Mons. László Németh, padre spirituale degli ungheresi in Italia, e il dott. István Manno, Console Generale di Ungheria a Milano, prossimo alla conclusione del suo mandato in Italia.

  • Martedì 16 dicembre 2014
    GORIZIA, Fondazione CARIGO: Conferenza del Dott. Márk Érszegi (M.A.E. Budapest) sul tema "Tradizione e modernità di una nuova costituzione europea. Il caso dell’Ungheria".
    Interviene István Manno, Console Generale di Ungheria a Milano.
    A seguire: Biblioteca Statale Isontina, inaugurazione della Mostra "Italia-Ungheria: una storia comune. Ieri e Oggi".
    Il programma viene organizzato dal Centrum Studium di Gorizia; l’Associazione e il Consolato di Venezia promuovono la diffusione dell’interessante programma nell’ambito della comunità italo-ungherese del Triveneto.

  • Giovedì 18 dicembre 2014
    VENEZIA, Teatro ai Frari: insieme al Prof. Stefano Bottoni (Accademia Ungherese delle Scienze, Budapest) ricordiamo il 25° anniversario del crollo del Muro di Berlino e della cortina di ferro, con una conferenza dal titolo "RIVOLUZIONE O COMPROMESSO? IL 1989 IN EUROPA ORIENTALE".

  • Sabato 20 dicembre 2014
    PADOVA, Patronato della Chiesa di S.Stefano d'Ungheria: FESTA DI SAN NICOLA/ MIKULÁS ÜNNEPSÉG. Attesissimo programma di giochi e danze per bambini e adulti della comunità italo-ungherese del Triveneto, organizzato in occasione dell’Avvento. Interviene Télapó /Babbo Natale e si balla con la Táncház/Casa della danza di Nagy Erzsébet & Co.



    Per informazioni: Consolato Gen. On. di Ungheria,
    tel. 041-5239408,ungheria.venezia@sanbenedetto.it