L'Associazione Culturale italo-ungherese del Triveneto raccoglie un centinaio di soci nel Triveneto e in Ungheria ed ha lo scopo di studiare, valorizzare, promuovere e diffondere la reciproca conoscenza dell'Italia e dell'Ungheria, nazioni legate tra loro da millenari vincoli che si rinsaldano nella comune conoscenza culturale e religiosa, europea e cristiana. E’ sorta su iniziativa di un gruppo di cittadini italo-ungheresi con il cordiale e fattivo apporto del Consolato Generale Onorario di Ungheria a Venezia, ed è stata ufficialmente costituita nel giugno del 1998.

L'Associazione e il Consolato hanno svolto
le seguenti attività:
  • incontri conviviali periodici tra i soci in occasione delle feste nazionali ungheresi del 15 marzo e del 23 ottobre (a Castelfranco-Veneto TV, Pravisdomini PN, Castello di Godego TV, Aviano PN, Trieste, Verona, Udine, Padova, Venezia)
  • Incontri ludici e formativi periodici per bambini e adulti in occasione del Carnevale (Farsangi Ünnepség) e in occasione dell’Avvento (Festa di San Nicola/Mikulás Ünnepség)

    1999
  • Mostra dal titolo “Tra Luce e Colore” della artista ungherese Ester Sallai, Cividale del Friuli, maggio 1999
  • Spettacolo del gruppo folcloristico “Pannonia” di Mosonmagyaróvár e manifestazione gastronomica ungherese, Cividale del Friuli, 2-4.07.1999
  • Messa in lingua ungherese officiata dal Cardinale László Paskai, Primate d’Ungheria: Chiesa di S.Stefano d’Ungheria, Padova, 23.10.1999

    2000
  • Convegno internazionale "San Gerardo fra Venezia e Ungheria", Venezia, 29.03.2000
  • Serata di musica e danza ungherese, Gorizia, 3.09.2000

    2001
  • Presentazione del volume "Storia e Cultura dell'Ungheria", Venezia 29.01.2001
  • Concerto del coro del Collegio Calvinista di Sárospatak, Murano 22.04.2001
  • Presentazioni dei volumi "La Transilvania" e "L'Epoca Horthy", Venezia 13.06.2001
  • Presentazione del volume "Re Barbaverde. Favole Popolari Ungheresi" e concerto del gruppo "Mente". Venezia, 30.06.2001
  • Conferenza della dott.ssa Krisztina Boldizsár sul tema "Il Teatro dell'Opera di Stato di Budapest e l'Italia", Venezia, 7.11.2001
  • Presentazione del libro "Shalim" di Andor Szilágyi, nella traduzione di Éva Gács, Venezia, 17.11.2001

    2002
  • Incontro con la letteratura ungherese, LA POESIA, con Andrea Csillaghy, Venezia, 12.03.2002
  • Concerto dedicato a Ferenc Farkas, Fondazione Cini, Venezia, 20.03.2002
  • Presentazione del libro “Nuvole” di S. Petőfi, nella traduzione di Roberto Ruspanti, Venezia 22.04.2002
  • Presentazione degli Atti del convegno “San Gerardo Fra Venezia e Ungheria”, Venezia, 23.09.2002
  • Serata letteraria dedicata a Sándor Márai, Venezia, 11.10.2002
  • Rassegna di cinema ungherese, Venezia, novembre 2002
  • Concerto dedicato a Beethoven, Kodály, Farkas, Venezia, 25.11.2002
  • Convegno “Le relazioni fra Italia e Ungheria attraverso i libri”, Venezia, 30.11.2002
  • Presentazione del libro “Caro Bòpeer…!” di Tibor Déry, nella traduzione di Éva Gács, Venezia, 13.12.2002

    2003
  • Incontro con la letteratura ungherese, IL ROMANZO. Conferenza di Andrea Csillaghy, Venezia, 18.03.2003
  • Presentazione del volume “Ludovico Gritti. Un principe-mercante del Rinascimento tra Venezia, i Turchi e la Corona d’Ungheria”, Venezia, 15.04.2003
  • Conferenza della dott.ssa Krisztina Boldizsár sul tema “L’immagine esotica dell’Ungheria nell’opera lirica italiana”, Ateneo Veneto, Venezia, 26.06.2003
  • Concerto dedicato a Farkas, Kodály, Dohnányi, Venezia, 24.10.2003
  • Presentazione del romanzo “Quel treno per Budapest”, di Roberto Ruspanti, Venezia 7.11.2003

    2004
  • “Inserimento e identità” conferenza della psicologa Káldor Kinga, Venezia, 13.02.2004
  • Incontro con la letteratura ungherese, LA POESIA. Conferenza di Paolo Driussi, Venezia, 02.03.2004
  • Conferenza dedicata a Padre Marco d’Aviano, Venezia 23.04.2004
  • Incontro dal titolo “L’Ungheria nell’Unione Europea”, Venezia 15.05.2004
  • Presentazione del libro “Italia e Ungheria. Cronaca illustrata di storia comune” di György Réti, Venezia, 12.10.2004
  • Concerto di musica rinascimentale del complesso “Concentus Consort” di Budapest, Lido di Venezia, 7.12.2004

    2005
  • Presentazione del libro “Rapporti italo-ungheresi nella nascita della botanica in Ungheria” di Andrea Ubrizsy Savoia, Venezia, 21.01.2005
  • “Il fascino della parola: umorismo, seduzione, erotismo nella lingua ungherese” Conferenza di Paolo Driussi, Venezia, 01.03.2005.
  • Concerto di musica rinascimentale del complesso “Musica Rediviva” di Budapest, Venzone (UD) 18.03.2005
  • Conferenza di Gergely Bárándy (Budapest): „Il ruolo di Venezia nella quarta crociata”, Venezia, 03.06.2005
  • “Attila József”, incontro letterario dedicato al celebre poeta nel centenario della nascita. Venezia, 26.09.2005 in collaborazione con Marco Polo System, conferenza dal titolo “Il ’48. Parallelo veneto-ungherese”.
  • Interviene László Pete, Universitá di Debrecen. Forte Marghera, VE, 27.10.2005

    2006
  • Presentazione del libro “Viaggio in barca dopo la morte” di Amedeo Boros. Venezia, 24.02.2006
  • “Suoni e Colori nella poesia e nella cultura ungherese” Conferenza di Paolo Driussi, Venezia, 14.03.2006
  • “Omaggio a Béla Bartók” Concerto dedicato al grande compositore ungherese, con il coro femminile LÁTOMÁS e il duo Comisso-Piran, Teatro La Fenice, Venezia, 17.06.2006
  • Presentazione del libro “Destino di donna” di Margit Kaffka, nella traduzione di Roberto Ruspanti. Venezia, 19.06.2006
  • “Oltre i confini: Ungheria e centro Europa” Incontro con gli scrittori ungheresi d’oltreconfine: Ildikó Lovas (Serbia) Lajos Grendel (Slovacchia), Zsolt Láng (Romania), evento ideato da Paolo Driussi, Venezia, 27.06.2006
  • Concerto del gruppo musicale “Madarasi Harmonikások” composto da 35 bambini che suonano la fisarmonica! Lido di Venezia, 13.07.2006
  • Conferenza dal titolo ”1956 BUDAPEST: LA RIVOLUZIONE”, Ateneo Veneto, Venezia, 25.11.2006
  • Concerto del pianista Péter Balatoni su musiche di Liszt e Chopin, Teatro La Fenice di Venezia, 17.12.2006

    2007
  • “Cosa sanno i giovani della rivoluzione ungherese?” Conferenza con Lajos Okolicsányi, József Lengyel, Márk Rácz, Venezia 7.02.2007
  • Concerto lirico con il soprano Mária Temesi e la pianista Anna Lugosi, Teatro La Fenice, Venezia, 03.04.2007
  • Presentazione del libro „LA RIVOLUZIONE UNGHERESE DEL ’56 OVVERO IL TRIONFO DI UNA SCONFITTA”, a cura di Gizella Nemeth e Adriano Papo, Venezia 24.04.2007
  • “BELLE LETTERE E BELLE POESIE: L’Ungheria e Kosztolányi” . Conferenza di Paolo Driussi e Alexandra Foresto dedicata al celebre scrittore Deszö Kosztolányi, Venezia, 11.06.2007
  • Conferenza dedicata a S.Elisabetta d’Ungheria nell’ottocentesimo anniversario della nascita. Intervengono, Padre Carlo Attilio Cadderi, autore di una biografia della santa, Padre Apollonio Tottoli e Márk Aurél Érszegi. Venezia, 16.11.2007
  • „Questa non è una pipa” Spettacolo teatrale della Associazione Culturale „DIECIMENODIECI” liberamente tratto dalle „Novelle da un minuto” (Egyperces novellák) di István Örkény. Venezia, Teatro ai Frari, 24.11.2007
  • “Omaggio a Zoltán Kodály” Concerto dedicato al grande compositore ungherese, con il coro femminile LÁTOMÁS, Perluigi Piran (pianoforte), Tommaso Zucco Ghiotto (violino), Federico Toffano (violoncello). Teatro La Fenice, Venezia, 1.12.2007

    2008
  • Incontro con la Duna TV! Interviste alla comunità italo-ungherese effettuate presso le Sale Apollinee della Fenice di Venezia, in occasione del Carnevale, 1.02.2008
  • EGÉSZSÉGEDRE! ALLA TUA SALUTE! Originale presentazione della “Grammatica Essenziale Ungherese” di Alexandra Foresto (editore: A.Vallardi). Venezia, 1.04.2008
  • “Omaggio a Ferenc Farkas” Concerto dedicato al grande compositore ungherese, con il quintetto a fiati “Quintetto Ferenc Farkas”, Teatro La Fenice, Venezia, 6.06.2008
  • “OMAGGIO AL CIMBALOM UNGHERESE” Concerto di Beáta Móri, dedicato a Aladár Rácz, celebre suonatore di cimbalom. Teatro La Fenice, Venezia, 28.09.2008
  • Conferenza dal titolo “MATTIA CORVINO L’UMANESIMO E L’ITALIA” e presentazione del libro “Mattia Corvino” di Péter Kovács (Edizioni Periferia). Biblioteca Nazionale Marciana, Venezia, 9.12.2008
  • RARE COMPOSIZIONI PER PIANOFORTE, Concerto di Natale del pianista ungherese Péter Balatoni su musiche di Ferenc Liszt e Sergej Rachmaninov, Teatro La Fenice, Venezia, 21.12.2008

    2009
  • “The Wine and Me. Il Vino e Me.” Personale della pittrice ungherese Fanni Fazekas. Bistrot de Venise, Venezia, 5-18 marzo 2009.
  • “VENEZIA NELLA LETTERATURA UNGHERESE”. Viaggio letterario fra gli autori ungheresi che hanno parlato di Venezia a cura di Zsuzsanna Rözsnyói (Università di Bologna), Bistrot de Venise, Venezia, 07.04.2009
  • INCONTRO CON GYÖRGY KURTÁG (Leone d’oro alla carriera), Fenice di Venezia, 26.09.2009
  • “UN UOMO DA SCOPRIRE: MIKLÓS RADNÓTI, PICCOLO GRANDE POETA” conferenza di Paolo Driussi, Venezia, 17.11.2009.

    2010
  • Concerto di Carnevale della artista ungherese Veronika Berger „DALL’OPERETTA AL JAZZ”, Teatro la Fenice, Venezia, 07.02.2010
  • Conferenza di presentazione della città di Pécs, insignita del titolo di Capitale Europea della Cultura 2010, Interviene Antonio de Blasio, delegato Sindaco di Pécs, Zsuzsanna Rozsnyói. Venezia, 15.02.2010
  • GRANDI VINI D’UNGHERIA, presentazione di alcuni dei grandi vini ungheresi a cura di 3 cantine produttrici magiare per due settimane al Bistrot de Venise, Venezia, 18.03.2010
  • Allettante viaggio alla scoperta dei MOTIVI E CARATTERISTICHE DELLA MUSICA POPOLARE UNGHERESE, a cura di Diana D’Alessio, Bistrot de Venise, 23.03.2010
  • conferenza del Prof. László Urbán sul CARSO SLOVACCO E CARSO UNGHERESE DI AGGTELEK, che l’Associazione Internazionale degli Amici della Natura di Vienna ha designato quale „Paesaggio dell’anno 2010-2011”, Marghera VE, 20.04.2010
  • “IL VIRTUOSO DEL CONTRABBASSO” Concerto dell’artista ungherese Gergely Járdányi, su musiche di Bach, Bruch, Paganini, Bottesini. Teatro La Fenice, Venezia, 9.05.2010
  • conferenza dal titolo „TRIANON, IL GOLGOTA UNGHERESE” con Paolo Pozzato, Katinka Borsányi, Klára Lóczi, Bassano del Grappa, 5.06.2010
  • Concerto del gruppo ungherese NEOFOLK, Palaplip, Mestre, 19.06.2010
  • Presentazione del libro SOTTO LA MASCHERA SANTA. Poesia e storia ungherese dalle origini al Novecento, di Andrea Csillaghy. Ateneo Veneto, Venezia, 1.10.2010

    2011
  • PAROLE IN VERSI DAL 1945 AD OGGI IN UNGHERIA. Conversazione letteraria a cura di Paolo Driussi, Venezia, 11.01.2011
  • LA PARTITA DEL SECOLO. Attraverso l’epopea di una grande squadra di calcio, l’Aranycsapat di Ferenc Puskás, Alberto Furian presenta la storia dell’Ungheria degli anni ’50 fino alla rivoluzione del ’56, Teatro ai Frari, Venezia, 17.01.2011
  • “OMAGGIO A FERENC LISZT” Concerto del Maestro István Lajkó in occasione del bicentenario della nascita del grande compositore ungherese, Teatro la Fenice, Venezia, 03.04.2011
  • „PERLE DELLA LIRICA” Concerto di Ágnes Kovács (soprano) e Dalma Cseh (pianoforte), Teatro La Fenice, Venezia, 22.05.2011
  • LE RAGAZZE DI BÉLA- Opere scelte di Béla Czene, Novecento Hotel Venezia, 16-30.09.2011
  • „BICENTENARIO DELLA NASCITA DI FERENC LISZT”, Concerto dei Maestri Floriana Fornelli (soprano), Giovanna Bragadin (contralto), Ramona Munteanu e Daniel Castro (pianoforte), Teatro La Fenice, Venezia, 16.11.2011
  • GENIUS LOCI - In memoriam di Imre Makovecz (mostra), Magazzini del Sale, 22 novembre-22 dicembre 2011. In collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Venezia
  • „FERENC LISZT E RICHARD WAGNER IN ITALIA” Concerto di Natale della pianista ungherese Ildikó Sörés, Teatro La Fenice, Venezia, 17.12.2011
  • IL CASO LISZT – Dai trionfi del virtuoso alle sperimentazioni dell’asceta. Conferenza della musicologa Luisa Bassetto, Teatro ai Frari, Venezia, 19.12.2011

    2012
  • NEL SEGNO DEL TRICOLORE – presentazione di tre film di Gilberto Martinelli sui rapporti italo-ungheresi, in occasione della Festa Nazionale ungherese, Centro Culturale Candiani, 15.03.2012
  • Presentazione del libro IL LABIRINTO DI CARTA (Proedi Editore) di Anna Maria Hábermann, Teatro ai Frari, Venezia, 17.05.2012
  • In collaborazione con la sezione cadorina del CAI, cerimonia per ricordare il 110° anniversario della prima salita e della dedicazione della cima „Campanile San Marco” ad opera dell’alpinista ungherese Marcell Jankovics. Auronzo di Cadore, 18.02.2012
  • BINARI NEL TRICOLORE – Un secolo di treni fra Italia e Ungheria, conferenza e mostra dedicate a Kálmán Kandó con riferimenti ai mezzi e ai servizi ferroviari fra i due Paesi. Centro Candiani, Mestre VE, 19.09.2012
  • Presentazione del volume: LA FINE DELLA GRANDE UNGHERIA (Editore BEIT), Teatro ai Frari, Venezia 23.10.2012
  • In collaborazione con Università di Padova: Convegno scientifico dal titolo „GiORGIO PERLASCA e RAOUL WALLEMBERG: RICORDANDO”, Padova 25-26.10.2012

    2013
  • Nell’ambito dell’Anno Culturale Ungheria-Italia 2013, in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri ungherse e l’Ambasciata di Ungheria, „IL VIAGGIATORE EUROPEO- OMAGGIO A FERENC LISZT” Concerto del pianista ungherese Gábor Farkas, Teatro La Fenice, Venezia, 17.02.2013
  • Nell’ambito dell’Anno Culturale Ungheria-Italia 2013, conferenza dal titolo “NEL LABIRINTO DEI DESTINI UMANI” della dott.ssa Zsuzsanna Rozsnyói, sulla vita e l’opera della scrittrice ungherese Magda Szabó. Venezia, 27.05.13
  • Nell’ambito dell’Anno Culturale Ungheria-Italia 2013, in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri ungherse e l’Ambasciata di Ungheria, il gruppo internazionale e multilingue EuAct presenta “TRISTANO”, recital wagneriano a cura di Paolo Antonio Simioni, su musiche di Wagner/Liszt, Wagner /Kocsis. Venezia, 5.06.13
  • Nell’ambito dell’Anno Culturale Ungheria-Italia 2013, presentazione della mostra fotografica „SULLE ORME DI GIORGIO PERLASCA”, a cura della Fondazione Giorgio Perlasca di Padova. Venezia, 17.09.13
  • CONCERTO LIRICO in occasione dei 15 anni di attività della Associazione Culturale italo-ungherese del Triveneto, con Rosanna Lo Greco (soprano) e Alberto Boischio (pianoforte). Venezia, 12.12.13

    2014
  • In collaborazione con Università di Padova: Convegno internazionale dal titolo EDITORIA E TRADUZIONE: FOCUS SULLE LINGUE DI „MINORE DIFFUSIONE”. Padova 16-17.01.2014
  • Conferenza dal titolo “PERCHÉ TRADURRE OGGI DEZSŐ KOSZTOLÁNYI: L’attualità di “Kornél Esti”. Presentazione della versione italiana nella traduzione di Alexandra Foresto. Venezia, 23 gennaio 2014
  • Presentazione del libro di proverbi ungheresi AFFIDA IL CAVOLO ALLA CAPRA/KECSKÉRE BÍZZA A KAPOSZTÁT di Giuseppe Dimola. Venezia, 6 maggio 2014
  • In collaborazione con Mondolibri, Belluno, presentazione del libro “Kornél Esti” di Dezső Kosztolányi nella traduzione di Alexandra Foresto (Mimesis, 2012). Belluno, 10 maggio 2014
  • Presentazione del libro STELLE DI EGER (Egri Csillagok) di Géza Gárdonyi, nella traduzione di Patricia Nagy (Metamédia Sas Pécs-H, 2013). Interviene Imre Madarász (Università di Debrecen), Venezia, 6 giugno 2014
  • Mostra di incisioni ungheresi a cura di Giuliano Agostinetti, Bistrot de Venise, 26 giugno-10 luglio 2014
  • RIVOLUZIONE O COMPROMESSO? IL 1989 IN EUROPA CENTRALE. Conferenza di Stefano Bottoni, Venezia, 18 dicembre 2014

    2015
  • SÁNDOR MÁRAI. IL SAPORE AMARO DELLA LIBERTA’. Conferenza di Zsuzsanna Rozsnyói sulla vita e l’opera del noto scrittore ungherese, Venezia, 30 gennaio 2015
  • MIHI IPSI SCRIPSI, spettacolo teatrale della compagnia italo-ungherese EuAct, Fenice-Venezia 26 febbraio 2015
  • Presentazione del libro L’ARANCIA UNGHERESE. La letteratura ungherese negli anni Cinquanta, di Cinzia Franchi. Presenta: Péter Sárközy. Venezia, 5 maggio 2015
  • IL CIELO D’ITALIA SI RISPECCHIO’ NELLE ACQUE DEL DANUBIO (L’Italia vista dai poeti ungheresi).
  • Recital letterario di Roberto Ruspanti. Al pianoforte Annie Corrado. Venezia, 22 maggio 2015
  • SUONAMI UNA CANZONE. UN VIAGGIO MUSICALE CHE PARTE DAL FOLKLORE UNGHERESE. Concerto del Maestro Ulysse Bonaventura su musiche di F.Liszt, Z.Kodály, B.Bartók, O.Peterson. Teatro La Fenice, Venezia, 19 novembre 2015
  • DALLA DRINA AL PIAVE. L’UNGHERIA NELLA GRANDE GUERRA. Giornata di studio sulla partecipazione ungherese alla prima guerra mondiale. Venezia, 24 novembre 2015.

    2016
  • Presentazione del libro HYSTORIA ATILE DICTI FLAGELLUM DEI. Il libro della nascita di Venezia. A cura di Elena Necchi (Università di Pavia), presenta Gianfelice Peron (Università di Padova). Venezia, 30 giugno 2016
  • BUDAPEST 1956: LA RIVOLUZIONE. Giornata di studio in occasione del 60° anniversario della rivoluzione ungherese del 1956. Venezia, 28 ottobre 2016
  • SUONAMI UNA CANZONE. DA SCHUBERT A BARTÓK L’EVOLUZIONE DEL „LIED” FINO AL FOLKLORE MAGIARO. Concerto del Maestro Ulysse Bonaventura su musiche di F.Schubert, F.Liszt, F.Chopin, C. Debussy,B.Bartók (nel 135° della nascita).Teatro La Fenice, Venezia, 29 novembre 2016



    Le cariche sociali attualmente sono le seguenti:
    Presidente: Katalin Szabó
    Via Barbarigo 1, 30126 Lido di Venezia
    tel. e fax 041-5261849
    Vice-presidente:    Ildikó Da Re, PD
    Segretario: Anna Rossi, VE
    Tesoriere: Roberto Corciulo, UD
    Consiglieri: Márk Érszegi, BP/RM
    Nicola Marini, PD
    Beatrice Hegyesy, TS

    Presidente Onorario: comm. Enrico Zoppas, Console Generale Onorario di Ungheria, Venezia


    Scarica lo statuto dell'Associazione (file pdf 63,5 Kb)